E

Oct 10, 2019 | Publisher: Rete Ambientalista Al | Category: Other |   | Views: 12 | Likes: 1

"edocr

E' ora di rivedersi? Noi pensiamo di si. Ricordate la Conferenza dei Servizi sospesa il 15 febbraio 2018 che doveva decidere se dare il via libera al progetto di tangenziale? Ebbene Venerdì 18 Ottobre è stata riconvocata. Avevamo criticato molto tale sospensione scaturita da un poco chiaro accordo tra le parti per il quale ci mobilitammo immediatamente chiedendo all'Amministrazione di Sezzadio ed al Sindaco Buffa (ora non più in carica) di non portare avanti accordi non condivisi o non conosciuti dalla popolazione. Nel frattempo, con un'autorizzazione in possesso della Riccoboni che sarebbe scaduta a Febbraio 2019 qualora non fossero iniziati i lavori, sono partiti a OTTOBRE 2018 i lavori di costruzione della discarica. Questo ci ha portato alla manifestazione di Novembre 2018 e al successivo incontro dei Sindaci con il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa che aveva deciso di occuparsi della vicenda. Dopo quell'incontro, mentre i lavori di costruzione della discarica proseguivano, si è lasciato il tempo alla politica di dare risposte alle richieste ed alle preoccupazioni che da ben 7 anni venivano portate avanti da migliaia di cittadini preoccupati per la sorte dell'acqua che si beve in mezza Valle Bormida. Come sempre successo in questi 7 anni, la politica ha fatto spallucce e non ha affrontato con la giusta determinazione l'argomento. Ci sono stati singoli Sindaci o singole persone che si sono distinti per impegno e dedizione, ma la vicenda prevedeva una presa di responsabilità corale e condivisa e la sensazione, che ormai i fatti dimostrano, è che il Ministro Costa si sia disinteressato personalmente della vicenda delegando i suoi uffici ministeriali a gestirla. Che l'hanno gestita, come in un copione già scritto, con mesi di rimbalzi, per poi rimpallare tutto di nuovo in capo alla Provincia lavandosene di fatto le mani. Grazie Ministro Costa! La Valle Bormida si ricorderà del suo preziosissimo passaggio. Nel frattempo, si è continuato a studiare il progetto e, proprio da questi studi viene fuori che quelli che dovranno gestire una discarica sopra la nostra acqua, si sono intanto distinti per aver ignorato e disboscato una zona omettendo in fase di presentazione del progetto la presenza del bosco e del conseguente vincolo ambientale. Questa situazione verificata e certificata anche dai Carabinieri Forestali ha portato ad un'istanza presentata a luglio 2019 dal Comune di Sezzadio ed Acqui Terme di revoca dell'autorizzazione a firma di Rita Rossa del febbraio 2016 e successivamente ad un'ordinanza di ripristino dei luoghi emessa a Settembre 2019 dal nuovo Sindaco di Sezzadio Daniele (dovranno in pratica ripiantumare gli alberi dove hanno costruito l'entrata della futura discarica). Ma il procedimento di revoca successivo all'istanza è stato temporaneamente sospeso dalla Provincia di Alessandria per permettere lo svolgimento della Conferenza dei Servizi sulla Tangenziale del 18 Ottobre. Anche con questa sospensione la Provincia ci ricorda chiaramente che quando si tratta di intervenire su questa vicenda sa sempre sempre da che parte stare. Un ringraziamento anche alla Provincia di Alessandria! E tutta questa fretta nel riaprire la Conferenza dei Servizi proprio ora dopo che è stata tenuta ferma per 1 anno e mezzo ci fa pensare che non lasci presagire nulla di buono. Questa a grandi linee la situazione ad oggi. Ed ora che si fa? Intanto potremmo trovarci in Assemblea a Sezzadio mercoledì 16 Ottobre alle 21 per salutarci ed aggiornarci su quanto successo in questi mesi. E poi come sempre fatto dall'inizio di questa vicenda organizzare un presidio fuori dalla conferenza dei servizi per la mattina del 18 Ottobre. A testimoniare che questo è un progetto demenziale e potenzialmente devastante per il futuro dell'acqua in Valle Bormida ed in Provincia di Alessandria. Non abbiamo cambiato idea, sappiamo cosa è giusto e sappiamo che nonostante tutte le porcate che sapranno inventare per avallare interessi di aziende private ci troveranno sempre pronti a preservare il nostro territorio con tutti i mezzi a nostra disposizione. Ci vediamo Mercoledì sera a Sezzadio in Assemblea!

"edocr

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body