Dal verbale Direttivo Medicina Democratica

Aug 8, 2019 | Publisher: Rete Ambientalista Al | Category: Other |   | Views: 13 | Likes: 1

Dal verbale Direttivo Medicina Democratica. 22/9/18. “Segnalo un codicillo aggiuntivo. Si fa presente che il giorno seguente il direttivo, l’avvocato Laura Mara ha riferito al Presidente di aver ricevuto comunicazione da parte del legale di Solvay, nella quale quest’ultimo (Avv. Ponzanelli Giulio) dichiara che con il pagamento delle spese legali, la causa si deve ritenere chiusa. Tale comunicazione è stata riferita al Presidente di MD che ne ha condiviso il contenuto. A fronte di ciò, MD non farà ricorso in appello. Il Presidente, in qualità di legale rappresentante dell’associazione, e il responsabile delle vertenze giudiziarie considerano tale decisione risolutoria del contenzioso e tale da non rendere necessarie ulteriori decisioni in merito. Marco Caldiroli”. 3/10/18. Il commento di Maurizio Marchi, responsabile (attuale?) della Sezione (esistente?) di Livorno e presunto diffamatore di Solvay. “Risulta che l'avv. Rombolà, leggendo la sentenza a Firenze il 22.9 (opportunità che non ebbi io da Caldiroli) non vi trovasse nessuna diffamazione alla Solvay di Rosignano, per cui consigliava di fare appello (‘tempo c'è, fino a metà febbraio’), vincendo il quale si potrebbe perfino riprendere anche le 6500 euro di spese legali che l'avv. Mara ha concordato con Solvay. E soprattutto riabilitare completamente il povero Marchi, che sta sul fronte di Rosignano e, nel silenzio omertoso generale, ebbe il merito di sollevare la questione di un doppio incidente nella sodiera Solvay il 26 e il 29 dicembre 2014. Fatemi sapere, grazie. Maurizio Marchi”.

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body