Il Coordinamento Rinascimento Genova

Aug 29, 2019 | Publisher: Rete Ambientalista Al | Category: Other |   | Views: 15 | Likes: 1

Il Coordinamento Rinascimento Genova esprime la propria sorpresa e il proprio sconcerto per le affermazioni del Vice Sindaco Balleari in merito al parere del Ministero dei Trasporti che ha giudicato non accettabile l’impatto ambientale ed economico della gronda per Genova messa a confronto, in base agli stessi parametri, con diversi progetti di mobilità urbana e metropolitana. Sorpresa perché le sue dichiarazioni dimostrerebbero che il Vicesindaco non abbia letto il documento ministeriale. E sconcerto, per l’evidente sua scarsa conoscenza del Piano Urbanistico Comunale: molte opere inserite nella proposta alternativa alla gronda e opportunamente valutata nell’Analisi Costi Benefici del Ministero dei Trasporti, sono già presenti in questo strumento urbanistico e nel Piano urbano di mobilità sostenibile (Pums) della citta metropolitana di Genova. Nel frattempo aspettiamo prese di posizioni da parte degli amministratori più sensibili all’uso delle risorse economiche dei Cittadini italiani che, in ogni caso, si dovranno far carico del costo e degli impatti ambientali e sanitari della Gronda. Riteniamo doveroso che la Civica Amministrazione faccia conoscere ai genovesi le scelte alternative alla Gronda, illustrate nello studio ministeriale, i loro tempi di attuazione, i loro costi, i loro impatti ambientali. In attesa di iniziative da parte del Comune, il Coordinamento Rinascimento Genova invita i genovesi a partecipare all’incontro pubblico che si terrà il 21 settembre, a partire dalle 9:30, a Sestri Ponente, presso la ex Manifattura Tabacchi, con il patrocinio del Municipio Medio Ponente. Gli innovativi progetti di mobilità saranno illustrati in dettaglio dagli esperti che li hanno valutati dal punto di vista ingegneristico, trasportistico ed ambientale. Per il Coordinamento Rinascimento Genova Federico Valerio

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body