ASSOCIAZIONE

Aug 1, 2019 | Publisher: Rete Ambientalista Al | Category: Other |   | Views: 11 | Likes: 1

ASSOCIAZIONE "RESPIRARE" DI VITERBO: UN APPELLO A CHI SIEDE IN SENATO Egregie senatrici ed egregi senatori, vi chiediamo di votare contro il cosiddetto "decreto sicurezza della razza bis". E ve lo chiediamo per la piu' semplice delle ragioni: voi non volete uccidere degli esseri umani. Quel decreto invece ha come effetto pratico la morte di esseri umani; si', la morte di esseri umani. Perche' questa sara' la conseguenza di quel decreto: la morte per annegamento dei naufraghi che non verranno piu' soccorsi poiche' il governo italiano sabota e perseguita i soccorritori volontari che salvano vite umane nel Mediterraneo. Impediti ad intervenire i soccorritori volontari, i naufraghi che essi avrebbero salvato periranno. Lasciar morire qualcuno perche' si impedisce che sia soccorso, ebbene, equivale ad ucciderlo. Ed infatti l'omissione di soccorso e' un reato. Il governo italiano non solo commette il reato di omissione di soccorso negando approdo in porto sicuro ai naufraghi, ma addirittura impedisce ad altri di soccorrere chi e' in pericolo; addirittura sabota e perseguita chi salva le vite. Questa condotta del governo italiano e' mostruosa e confligge con la Costituzione italiana e con il diritto internazionale; confligge con il sentire comune dell'umanita' intera. * Egregie senatrici ed egregi senatori, voi non siete assassini, ma persone coscienti che il primo dovere e' salvare le vite. E l'Italia non e' una spelonca di tagliagole, ma un paese civile che riconosce e difende i diritti umani (art. 2 Cost.), che interviene per aiutare chi ne ha bisogno (art. 3 Cost.), che riconosce il diritto d'asilo a chi ha subito persecuzioni (art. 10 Cost.). L'Italia e' un paese che non ammette l'omicidio. Nell'imminente voto sul cosiddetto "decreto sicurezza della razza bis" vi preghiamo di essere coerenti con la legge fondamentale del nostro ordinamento giuridico; di essere coerenti con i valori di dignita', solidarieta' e responsabilita' in cui anche voi credete; di essere coerenti con il sentimento di umanita' e la legge morale dentro di voi. Votate contro il decreto che lascia morire, che fa morire degli esseri umani innocenti. Votate contro la morte. Votate in difesa dell'umanita'. Ogni vittima ha il volto di Abele. Salvare le vite e' il primo dovere. Augurandovi ogni bene, L'associazione "Respirare" di Viterbo Viterbo, 30 luglio 2019 L'associazione "Respirare" e' stata promossa da associazioni e movimenti ecopacifisti e nonviolenti, per il diritto alla salute e la difesa dell'ambiente. Mittente: Associazione "Respirare", c/o "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo, strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, e-mail: centropacevt@gmail.com

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body