pp geotermia 24.3.18 firenze

Mar 26, 2018 | Publisher: Rete Ambientalista Al | Category: Other |   | Views: 8 | Likes: 1

maurizio.marchi1948@gmail.com Geotermia, hanno fatto un deserto e lo chiamano sviluppo e sostenibilit Viaggio critico tra le nocivit e la povert diffuse dalla geotermia nell'area nord Larderello, Radicondoli, Cornia Anche in un libro "Gli effetti sulla salute della geotermia toscana" il nodo delle nocivit della geotermia o si scioglie a Larderello, o non si scioglie affatto Scriveva ARS nel 2010: "Quasi nessun problema sanitario emerge, invece, per l'area geotermica pisana, dove peraltro si concentra il maggior volume di attivit degli impianti dell'intera area geotermica. Il riscontro di minori problemi sanitari proprio nelle aree dove maggiore la potenza produttiva degli impianti geotermici, suggerisce un ruolo sui rischi rilevati pi importante per i fattori sociali, occupazionali e degli stili di vita rispetto a quelli ambientali eventualmente indotti dall'attivit geotermica." Stili di vita, macch geotermia Il messaggio una condanna preventiva alle proteste popolari: "Che cosa protestate, specialmente sull'Amiata, se il massimo della potenza geotermica concentrata nell'area nord Larderello, e qui ci sono "minori problemi sanitari"? Intravedo un trucco di bassa lega, di cui disseminata l'epidemiologia, come ci ha insegnato Valerio Gennaro: la zona nord Larderello ormai spopolata (dalla geotermia), restano solo pochi anziani, che sono naturalmente attesi come mortalit molto pi dei giovani o persone di media-et. Il modello dell'industrializzazione pesante ha fatto fallimento La popolazione invecchia e diminuisce di numero, La natalit diminuisce Il reddito pro-capite diminuisce Gli immobili valgono sempre meno (si pensi al progetto promosso dal Comune di Montieri per le case ad 1 euro) la Popolazione nord 16.000, in diminuzione dell'8% dal 2000, scarsa e anziana. Pomarance, molti anziani sono "attesi" alla morte (una tabella chiarificatrice) https://www.ars.toscana.it/it/relazione-comuni.html I comuni geotermici nord con popolazione molto anziana i giovani fuggono per la mancanza di lavoro e per le pessime condizioni ambientali: Pomarance , qui l'indice di vecchiaia Gli ANZIANI di Pomarance, Radicondoli, Castelnuovo VdCecina Pomarance (PI)su 5897 residenti totali, ci sono 1879 ultrasessantacinquenni, il 31,86 % Castelnuovo VdC (PI) su 2073 residenti totali, ci sono 687 ultrasessantacinquenni, il 33,14% Radicondoli (SI) su 914 residenti totali, ci sono 261 ultrasessantacinquenni, il 28,55 % La media toscana di ultrasessantacinquenni oggi al 25,1% (Istat) Nello studio epidemiologico del 2010 risultavano 535 morti in pi nelle aree geotermiche nord e sud Allora ARS ha lavorato per ridimensionare questo numero, con varie modifiche, Il risultato nel 2015 198 morti in pi nell'area sud, difetto di mortalit nell'area nord (sull'atteso, ricordiamo gli anziani) Con la media di Trilussa si arriva ad un "modesto" eccesso di 58 morti in pi nell'area geotermica totale L'eccesso di 198 morti nell'area sud per gli stili di vita, il difetto nell'area nord per l'anzianit della popolazione Tutto sembra quadrare Che non quadra nulla, se ne ha conferma nell'ospedalizzazione. Ecco cosa scrive ARS: "I risultati delle analisi sui ricoverati nel periodo 2007-2009 mostrano un eccesso di ospedalizzazione generale sia nei maschi che nelle femmine. Nel dettaglio delle singole cause, nei maschi dell'Area geotermica Nord si conferma l'eccesso significativo di ricoverati per pneumoconiosi gi rilevato nei dati di mortalit e compare quello per malattie dell'apparato digerente e per tumore della laringe. Nelle femmine si osservano eccessi di ricoverati per malattie del sistema digerente e si conferma quello per tumore dell'ovaio. Ospedalizzazione in eccesso nell'area nord, come in quella sud Ospedalizzazione in eccesso nell'area nord, non solo 168 (91+77) Se si contano le ospedalizzazioni considerate "non significative" cio entro gli intervalli di confidenza al 95% (poco garantisti), ben 189,4 Per un totale di 357,4 ospedalizzazioni in pi Ospedalizzazione in eccesso nell'area sud Area sud: maschi 00* + 816,94 (ns) = 816,94 Ospedalizzazioni non significative 888,4 Totale 1705,34 ospedalizzazioni in eccesso * somma algebrica tra ricoveri in pi e ricoveri in meno per patologie Un esempio di neolingua studio del 2010 pag 19 di 25 della Sintesi "per l'area Nord, il Comune di Pomarance presenta modesti eccessi di mortalit per disturbi circolatori dell'encefalo nelle femmine (+ 45%, con 75 osservati e 52 attesi nei sette anni) e per tumori linfoematopoietici nei maschi (+ 83%, 14 osservati e 8 attesi), confermati anche da eccessi di ricoveri per leucemie nelle femmine e mielomi nei maschi, difficilmente riconducibili a fattori eziologici noti, ma per i quali un ruolo ambientale non pu essere escluso del tutto." (Studio epidemiologico sulle aree geotermiche 2010 di ARS Pag 19 di 25 della Sintesi ) Le emissioni delle 30 centrali dell'area geo nord (dati arpat 2013-2014) mercurio emesso 196,8 grammi l'ora = 1.725,7 kg anno acido solfidrico 385,8 kg l'ora = 3.381.360 kg anno arsenico 150 gr/ora = 1.314 kg/anno (obiettivo) ammoniaca 60 kg/ora = 525.600 kg/anno (obiettivo) Dove sono le 34 centrali geotermiche Convenzione di Minamata 2013 e Parlamento europeo 2017 Mercurio, L'informazione gi prevenzione La convenzione di Minamata (ONU 2013, ratificata dall'Italia) insiste sull'informazione della popolazione e sulle bonifiche. Il Parlamento europeo ne ha preso atto nel 2017 (Regolamento del 17 maggio) senza neanche menzionare le emissioni della geotermia italiana, nonostante la minuziosit di 21 pagine. I comuni laziali confinanti con Piancastagnaio e San Casciano, come Acquapendente, sono stati esaminati ? Uomini morti attesi 2.300, morti osservati 2.596, differenza 296 (2000-2006) Donne morte attese 2.624, osservate 2.863, differenza 239 Sommano 535 morti in pi Nelle aree geotermiche toscane, in rapporto alla popolazione entro i 50 km Pagg. 81-84 del rapporto ARS 2010 Il 13 % in pi gli uomini Il 9,1 % in pi le donne Ma giusto il riferimento ai comuni entro i 50 Km ? NO, non sono bianchi, ma almeno mediamente inquinati In Consiglio regionale in discussione il Piano regionale qualit dell'aria PRQA Alla geotermia riservato un capitoletto marginale, a pag. 75 di 122 della seconda relazione Il movimento antigeotermico colga invece l'occasione per chiedere la chiusura delle centrali geotermiche MD lo far, chiedendo la riconversione dell'energia toscana all'idrogeno, programmando nel tempo anche la chiusura delle centrali turbogas. http://www.regione.toscana.it/-/piano-regionale- per-la-qualita-dell-aria Torniamo a Larderello: visita- manifestazione ad una centrale-mostro Entreremo dentro i fumi di una centrale Bambini e donne incinte saranno tenuti a debita distanza Chi vorr, potr visitare anche la discarica di Bulera, la discarica della geotermia nord e sud (fanghi di trivellazione).

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body