Il referto epidemiologico consente

Jun 3, 2018 | Publisher: Rete Ambientalista Al | Category: Other |   | Views: 72 | Likes: 1

Il referto epidemiologico consente di conoscere lo stato complessivo di salute della popolazione di un territorio in tempo reale e a costo zero. Infatti i dati di mortalit, di ricoveri ospedalieri, di farmaci assunti sono gi, per legge, sui computer delle ASL. Il referto epidemiologico si basa sull'esame ("conteggio") di tutti i deceduti e dei nuovi malati (es. malformazioni neonatali, complesso dei deceduti, complesso dei tumori ecc.) diagnosticati in una specifica comunit come pu essere un gruppo di lavoratori o i residenti in particolari aree in un ben definito periodo di tempo. I dati sono suddivisi sulla base dell'et, del genere, dell'area geografica, del periodo e di altre caratteristiche. Confrontando i dati osservati con gli attesi, possiamo sapere quale fenomeno pi frequente del previsto, ad esempio: se la differenza fra osservato e atteso superiore a 1 avremo pi deceduti per una determinata causa Se tenuto aggiornato, il referto epidemiologico consente di individuare in tempo criticit di origine ambientale, lavorativa o sociosanitaria ed intervenire su di esse. Tutte le volte che il cittadino usufruisce di un servizio nelle strutture sociosanitarie sia pubbliche che private le informazioni vengano registrate e codificate. Questi dati sono continuamente aggiornati ma vengono utilizzati principalmente solo per scopi amministrativi, economici, statistici mentre non sono applicati in maniera sistemica all'epidemiologia. Il sindaco opera in qualit di "autorit sanitaria locale", attribuzione questa riconosciutagli dall'art. 13, comma 2 della legge n. 833/1978, la Riforma sanitaria. Con una richiesta atti abbiamo chiesto a tutti i sindaci della provincia di fornire i dati in tempo reale (30 gg per la legge 241/90 sull'accesso agli atti delle pubbliche amministrazioni) e a chilometri zero, di valore inestimabile per la salute dei suoi cittadini e per l'informazione, che la prima prevenzione. Inoltre il referto epidemiologico offre ai sindaci dei piccoli comuni l'opportunit di avere dati relativi al proprio territorio e di non aspettare costosi e saltuari studi epidemiologici. E' la prima opportunit indispensabile per fare prevenzione primaria e usare l'epidemiologia per rendere consapevole la popolazione.

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body