Il bilancio milionario che tradisce i principi fondativi di Maccacaro

Jul 10, 2018 | | Category: Other |   | Views: 12 | Likes: 1

Il bilancio milionario che tradisce i principi fondativi di Maccacaro. Le Sezioni hanno ragione. Effettivamente distrarre dal Bilancio 8.000 euro per Agnoletto e 1.000 per la rappresentanza a Bruxelles, equivalenti al totale annuo delle quote associative (8.985 euro), per una grandeur europea patetica rispetto alla consistenza politica e numerica di "Medicina democratica", sottolinea la mutazione genetica di una Associazione che, se camminasse con i piedi per terra cio sui territori, si domanderebbe perch un sedicente "Movimento di lotta per la salute" non ha una Sezione neppure in Valsusa, la culla dei Movimenti. Nel Bilancio Consuntivo, che le Sezioni (fantasma) non hanno mai potuto discutere, tanto meno il Preventivo, c' un cumulo di queste contraddizioni sia dal lato delle entrate che da quello delle uscite. Mai e poi mai le quote dei Soci potrebbero reggere un Bilancio di questa portata. Un Bilancio milionario per quattro Soci a 35 euro pro capite. Le cifre infatti sono significative: stato patrimoniale di 195.539 euro, 70.000 euro di fondi, 109.708 euro nei conti correnti. In sostanza il Bilancio di una impresa commerciale con attivit prevalente di studio legale. Ma intanto come Onlus beneficia delle agevolazioni di legge (es. 11.905 euro del 5xmille). All'attivit giudiziaria sono destinate le decine di migliaia di euro di spese legali parcelle rimborsi spese ecc. Fanno da corollario migliaia di euro a esclusivo beneficio della maxi sezione lombarda: canoni di locazione beni materiali bandiere (?) striscioni (?) fotocopie telefoni internet affitti film borse studio ecc. mentre nei territori non arrivano neppure le briciole. Ciliegina sulla grossa torta, la grandeur (10.015 + 2.060 euro) della Rivista patinata che neppure regalata riesci a distribuire. Si pensa infine di compensare l'assenza dai territori e dunque l'irrilevanza nazionale con la pubblicit su Radio popolare e Il Manifesto. En passant, si pu annotare che non sono comprensibili in Bilancio le cospicue entrate personali per consulenze e parcelle. Lino Balza A favore della proposta della presidenza Caldiroli per l'incarico ad Agnoletto si erano invece espressi Maria Chiara Rodeghiero ("il suo contributo pu attrarre i giovani"), Antonio Muscolino ("un investimento verso progetti europei"), Gino Carpentiero (idem), Paola Sabatini (idem), Tino Balduzzi (idem, "non pi il tempo del volontariato e della politica alla base"), Maurizio Bardi (ok ma imbarazzante l'assenza di volontariato), Elisabeth Cosandey ("retribuzione adeguata per un impegno di un anno e mezzo"), Antonella De Pasquale (idem), Laura Valsecchi (idem ma superando il conflitto di interessi), Marco Caldiroli (si trover la forma), Enzo Ferrara (idem), Fulvio Aurora ("un salto di qualit" da integrare con un ufficio stampa), Francesco Carta ("un salto di qualit"), Antonio Cimino (idem), Carla Cavagna (ok, "va cambiato il passo").

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body