Cari amici ed amiche

Nov 6, 2018 | | Category: Other |   | Views: 9 | Likes: 1

Cari amici ed amiche, rispetto alle attivit di supporto della Campagna nazionale #SbloccaItaliagameover, serve ora accelerare la raccolta fondi necessaria a rendere praticabile coprire le spese legali e le trasferte necessarie alla Corte europea di Lussemburgo, oltre ad ulteriori eventi nazionali ed europei che rivestono un interesse importante per allargare la rete di organizzazioni che sostengono il nostro ricorso per l'azzeramento dell'art. 35 in Italia e per la MARGINALIZZAZIONE DELL'INCENERIMENTO IN TUTTA EUROPA. IMPORTO previsto da raccogliere circa 25.000 Euro, oltre a quanto gi raccolto sinora pari a 5.000 Euro da alcuni di noi, e che contiamo di raggiungere con GIORNATE DI SOTTOSCRIZIONE IN TUTTA ITALIA a cura dei Coordinamenti regionali e provinciali aderenti al nostro Movimento nazionale. Come gi condiviso con alcuni di voi al Meeting di Parma del 6 ottobre scorso, e come stiamo gi organizzando a Roma, la migliore occasione per raccogliere fondi riteniamo sia costruire una GIORNATA / SERATA DI SOTTOSCRIZIONE in cui si costruisce un evento ad invito con PRANZO / CENA ANNESSA. Tale iniziativa certamente possibile specialmente se avete amicizia con un gestore di ristorante / pizzeria / bar che nel giorno di chiusura possa mettere a disposizione il locale o se ha una saletta separata potreste farlo in qualunque giorno. Ovviamente va concordato il costo del men "ristretto" diciamo intorno a 10 euro ed aggiungere altri 10 euro da devolvere alla Campagna nazionale, avendo certezza della presenza ad INVITO del numero di persone massimo che pagheranno i 20 euro all'entrata. Per rendere pi interessante la serata vi posso inviare il file del film TRASHED, oltre al VIDEO della Campagna di due minuti scaricabile dal nostro canale YouTube insieme agli interventi dei relatori del meeting di Parma (laddove fosse interessante farne vedere spezzoni) ..... A mio avviso ORA E' IL MOMENTO GIUSTO PER ORGANIZZARE questi eventi/serate di sottoscrizione per fine novembre e sino a met dicembre in concomitanza con le prossime festivit natalizie, ma serve essere attivi - organizzati e determinati a fare ognuno un proprio pezzo di percorso !!!! Fateci sapere CHI - DOVE - QUANDO organizzer un evento anche al fine di PUBBLICARLO SUL SITO E SUI SOCIAL, ed eventualmente parteciperei anche di persona ove possibile .... Tenete conto che comunque stiamo organizzando una serie di EVENTI NAZIONALI a NOVEMBRE di cui vi descrivo in sintesi i principali che trovate le locandine anche sul sito www.leggerifiutizero.org : 1) Domenica 4 novembre dalle ore 10 al Comune di Sorrento - consegna del Premio Verde Ambiente 2018, tra cui Massimo Piras x Legge Rifiuti Zero ed altri insigni personaggi a cura dell'associazione V.A.S. Onlus secondo il programma allegato; 2) Luned 5 novembre dalle ore 18 al Municipio Roma VIII (Garbatella-Laurentino) - assemblea per la costituzione dell'Osservatorio Rifiuti Zero municipale con mia relazione come promotore della Delibera 129/2014 che ne ha stabilito l'istituzione. 3) Venerdi 9 novembre dalle ore 18 al Comune di Montcada (Barcellona) - assemblea con mia relazione sulla campagna #SbloccaItaliagameover con i cittadini contro il cementificio che brucia CSS secondo il programma allegato;; 4) Sabato 10 novembre dalle ore 10 al Comune di Barcellona - V Forum Residu Zero a cura della federazione Ecologisti della Catalogna con mia relazione come portavoce per la campagna #SbloccaItaliagameover a cui la federazione EdC ha aderito sin dal 16 giugno scorso secondo il programma allegato; 5) Venerdi 23 novembre dalle ore 14,30 al Forte Marghera di Mestre VE - evento speciale nella Settimana Riduzione Rifiuti di Venezia al Forte Marghera di Mestre VE programma in corso di chiusura; 6) Sabato 24 novembre dalle ore 10 nel Comune di Padova - evento a cura del Forum Rifiuti Zero Veneto, programma in corso di chiusura RESTA APERTA IN OGNI CASO la sottoscrizione ON-LINE che pu essere effettuata sul sito www.produzionidalbasso.com https://www.produzionidalbasso.com/project/sbloccaitalia gameover-contro-gli-inceneritori-per-una-vera-economia-circolare/ 3) IN ALTERNATIVA la possibilit di inviare un BONIFICO DIRETTO al nostro Movimento Legge Rifiuti Zero per il supporto alla Campagna nazionale da inviare sul nostro conto ricaricabile presso BANCA ETICA ag. di Roma IBAN Carta Evo - IBAN IT32 D035 9901 8990 5018 8536 221 Un abbraccio Massimo Il giorno mer 24 ott 2018 alle ore 18:12 Legge Rifiuti Zero ha scritto: Car* tutt*, l'invito di Massimo a dare gambe agli accordi presi a Parma ha necessit di ampia condivisione tra tutti coloro che da anni si battono contro inceneritori, megadiscariche, cementifici, ecc..ecc.. Senza un forte sostegno che coinvolga le comunit, le amministrazioni, le imprese, la nostra Campagna europea rischia di non raggiungere gli obiettivi condivisi e dunque di non poter rappresentare adeguatamente le nostre istanze presso la Corte di Lussemburgo. E' un momento unico, abbiamo per la prima volta l'occasione di incidere sulle politiche comunitarie, unire le forze pi che mai urgente. Oltre all'organizzazione di eventi per allargare e rafforzare le adesioni, ritengo indispensabile concentrarci sul crowdfundig, purtroppo senza il "vil denaro" non potremo far fronte alle spese legali! Inutile ribadire che il primo contributo deve essere quello diretto di tutte le associazioni, gruppi, amministrazioni che hanno aderito alla Campagna, in seconda battuta potremmo pensare ad iniziative nei nostri territori come per esempio cene sociali, mercatini del baratto/usato/riciclo,.....; si avvicina il periodo delle festivit e potrebbe essere pi semplice inserirsi anche in eventi gi programmati. Chi ha sperimentato con successo questo tipo di iniziative potrebbe farci arrivare suggerimenti ed indicazioni. Altra strada da percorrere il coinvolgimento di aziende che si occupano di recupero, riciclo, compostaggio, raccolta differenziata, che potrebbero essere vicine alle nostre posizioni e dunque disponibili a supportarci/sponzorizzarci. Andiamo avanti con convinzione senza disperdere le forze. Un caro saluto Franca Battelli Segreteria nazionale presidente Zero Waste Sardegna Il giorno mar 23 ott 2018 alle ore 19:06 Legge Rifiuti Zero ha scritto: Cari tutti e tutte, il meeting di Parma stato indubbiamente un importante passaggio della campagna #SbloccaItaliagameover e da questo ne dobbiamo trarre i risultati in termini di impegni presi da noi tutti e dellle loro concrete attuazioni. Credo che sia abbastanza evidente a chi era presente, ma anche a chi ha letto il report, che le azioni di cui ancora non c' concreto riscontro sono: 1) l'organizzazione di eventi regionali / locali a supporto della campagna, da condividere e pubblicare sul sito web e sui social, a cura dei rispettivi coordinamenti / associazioni aderenti ma di cui ancora non c' riscontro; 2) la sottoscrizione dell'importo previsto di 25.000 Euro , avendo gi raccolto 5.000 Euro da alcuni di noi, che pu essere effettuata sul sito www.produzionidalbasso.com https://www.produzionidalbasso.com/project/sbloccaitalia gameover-contro-gli-inceneritori-per-una-vera-economia-circolare/ 3) IN ALTERNATIVA la possibilit di inviare direttamente un BONIFICO al nostro Movimento Legge Rifiuti Zero per il supporto alla Campagna nazionale da inviare sul nostro conto ricaricabile presso BANCA ETICA ag. di Roma IBAN Carta Evo - IBAN IT32 D035 9901 8990 5018 8536 221 4) ADERIRE formalmente al Movimento nazionale Legge Rifiuti Zero (SOLTANTO laddove rappresentiate una associazione costituita legalmente su base provinciale o regionale) di cui allego lo STATUTO, compilando il MODULO allegato e versando la quota di 50 annuali sullo stesso IBAN; 5) PROMUOVERE LE FIRME per la petizione on-line su Change.org per chiedere la REVOCA del DPCM 10-8-2016 SBLOCCA ITALIA, rivolta al ministro Costa ed al governo che ancora langue a poco pi di MILLE FIRME ..... che ritengo debba essere RILANCIATA CON LA CONDIVISIONE DA PARTE DI TUTTI SUI SOCIAL E CON OPPORTUNE MAILING LIST https://www.change.org/p/sergio-costa-revocate-il-decreto-attuativo-dello-sblocca-italia-per- vecchi-e-nuovi-inceneritori Sono convinto che INSIEME siamo in grado di raggiungere TUTTI QUESTI OBIETTIVI e di arrivare alla Corte europea di Lussemburgo avendo gi ORGANIZZATO DECINE DI EVENTI REGIONALI, tenendo conto che anche sul PIANO EUROPEO abbiamo gi come prossimo evento l'adesione degli amici spagnoli della Federazione Ecologisti della Catalogna che hanno organizzato un evento a Barcellona il 9 e 10 Novembre prossimo di cui vi allego la locandina ASPETTIAMO VOSTRI URGENTI E CONCRETI RISCONTRI SUI PUNTI ELENCATI PER DARNE COMUNICAZIONE SUL SITOWWW.LEGGERIFIUTIZERO.ORG -- Massimo Piras Coordinatore nazionale Movimento Legge Rifiuti Zero per l'Economia Circolare Sede in Roma piazza V. Emanuele II n. 2 www.leggerifiutizero.org - Cell. 3403719350

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body