Come si sa

Apr 13, 2018 | | Category: Other |   | Views: 142 | Likes: 1

Come si sa, il processo Solvay ad Alessandria si concluse con tre giudizi differenti sulla sentenza assolutoria. Luigi Mara: "pessima". Sezione Alessandria: "scandalosa". Laura Mara: "soddisfacente". Avendo Laura Mara deciso di non impugnare il verdetto in Appello, l'ho revocata ritenendo immorale per la storia di Medicina democratica non appellarsi - come invece hanno fatto tutti gli altri avvocati- per le 9 vittime parti civili escluse dal pur misero risarcimento di 10mila euro elemosinato dalla Corte alle altre 6. Anzi escludendo l'apertura di Causa civile per tutte 15. Stiamo parlando di operai morti per tumore e bambini con leucemia. Alle 52 udienze di Alessandria Lino Balza sempre stato presente, a differenza di Laura Mara e Fulvio Aurora sempre assente. Di esse ho scritto un libro. In Appello a Torino Balza sempre presente, a differenza di Mara e Aurora presente un volta ma addormentatosi. In tutte queste udienze Lino Balza c' stato e c' a proprie spese, a differenza di Laura Mara e Fulvio Aurora. A Torino ci sono come "persona offesa". Ho depositato Memoria (clicca qui) per condannare a 17 anni per dolo gli amministratori: sar stato distratto (chiedo eventualmente scusa) ma non ho ascoltato la parola "dolo" nell'arringa di Mara. Per ciascuna udienza Balza prepara una "mini-arringa" che viene distribuita in aula e spedita in mailinglist a 19mila destinatari, giornali di tutta la penisola, oltre al Blog con il suo milione e mezzo di accessi nel 2017 e gi 400.000 in questo primo trimestre 2018 (proprio sotto la spinta dei Post sul processo). La partecipazione di Mara si esaurita nella sua ora di intervento (durante il quale ella neppure ha mai citato le mie due ore di testimonianza, riprese perfino dai difensori di Solvay). Aurora non sa neppure di cosa si stia parlando. Infine, dall'Appello di Torino Lino Balza non guadagner neppure una lira. Come gi avviene donando totalmente il ricavato dai libri autoprodotti "L'avventurosa storia del giornalismo di Lino Balza", il mio risarcimento che perverr dalla Sentenza sar totalmente devoluto alla "Ricerca per la cura del mesotelioma" (il mesotelioma una delle poche malattie oggi sicuramente definibili "incurabili"). In udienza ho bloccato bruscamente questa rivelazione sulla bocca del mio avvocato, che gi si era avviato a parlare del mio cancro ecc. Sono fatti miei personali per i quali non voglio n essere compatito (malattia) n encomiato (beneficenza). Sono ora stato costretto a farlo a causa delle ignobili pubbliche insinuazioni di due che, loro s, lo fanno per soldi: generose ma legittime parcelle per Mara e ingiustificabili rimborsi spese di Aurora in giro per l'Italia. Cos ho chiesto 100mila euro di risarcimento per la mia posizione di persona offesa. Per le altre vittime purtroppo non ho veste giuridica, ce l'ha Mara che - definendole "equilibrate"- invece ha chiesto la conferma delle misere 50mila euro complessive per 5 parti civili e niente per le altre 9 (mentre per tutte noi 15 in primo grado aveva chiesto complessivamente 2.848.450 euro !). 100.000 euro, invece delle 10.000 riconosciutemi, una questione di principio (le aveva chieste Luigi Mara in primo grado), soprattutto sarebbe un bel contributo alla debole Ricerca per la cura del mesotelioma. Solvay ha gi impugnato la mia richiesta. Da essa e dalla Memoria "prende le distanze e si dissocia " anche l'ignobile newsletter di Medicina democratica in passato Movimento di lotta per la salute. Lino Balza P.S. Ne approfitto per sollecitare chi legge a sottoscrivere per la Ricerca per la cura del mesotelioma. Gli spedir il secondo volume di "L'avventurosa storia del giornalismo di Lino Balza". Il primo volume esaurito, cos come "Ambiente Delitto Perfetto" terza edizione scritto con Barbara Tartaglione. Il terzo volume de "L'avventurosa storia" in scrittura e comprender anche l'epilogo di Medicina democratica.

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body