Dopo questa pandemia bisogna che Venezia cambi

Jun 25, 2020 | | Category: Other |   | Views: 16 | Likes: 1

"edocr

Dopo questa pandemia bisogna che Venezia cambi, che rinasca in modo diverso. Venezia rinasce se.. - riparte in modo nuovo; - la fa finita con la monocoltura turistica; - crescono i residenti e si limita la locazione turistica; - diventa capitale della giustizia climatica; - si difende dagli speculatori; - si batte per il reddito e vengono rispettati i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici; - la ristorazione è pensata per i residenti e onesta con i turisti; - l'accoglienza è di qualità e non solo per ricchi; - le grandi navi rimangono fuori dalla laguna e si ferma il MOSE; - finanzia la sanitá pubblica che è un bene comune; - diventa una città femminista e se si rispettano i diritti delle persone lgbtqi+; - scuole, università e ricerca sono fucine di pensiero libero e critico fuori da ogni logica di profitto e speculazione; - la cultura arricchisce le persone e non la rendita immobiliare; - se non si costruiscono nuovi inceneritori; - se si avviano le bonifiche e la riconversione ecologica di porto Marghera; - se ripensa ad una nuova mobilita' potenziando il trasporto pubblico; - se non si trasforma la terraferma nel dormitorio turistico low cost del centro storico; - se si impedisce la cementificazione delle sue aree verdi e si fermano le speculazioni immobiliari; - se si rilancia un nuovo piano straordinario di welfare cittadino; - se si recuperano e si restituiscono ad un uso pubblico e collettivo gli spazi abbandonati; - se mette al centro il mondo della scuola pubblica investendo nell'edilizia scolastica e garantendo un reale diritto allo studio; - se parte dai giovani investendo in termini di risorse, spazi e servizi. FUORI LE GRANDI NAVI DALLA LAGUNA ORA E SEMPRE !!!!!! AMBIENTEVENEZIA NOTIZIE

"edocr

About Rete Ambientalista Al

Movimento di Lotta per la Salute, l'Ambiente, la Pace e la Nonviolenza

×

Modal Header

Modal body